Home Assoluti d'Italia ASSOLUTI D’ITALIA A PONTREMOLI DOMINANO GLI INGLESI CON OLDRATI QUARTO DI UN...

ASSOLUTI D’ITALIA A PONTREMOLI DOMINANO GLI INGLESI CON OLDRATI QUARTO DI UN SOFFIO

SHARE

La terza prova dei Campionati Assoluti d’Italia (quarta giornata di gara) disputata in Lunigiana a Pontremoli (MS) ha visto il podio della classifica assolta dominato interamente dai piloti inglesi.
Si è infatti imposto Daniel McCanney (TM) che è riuscito ad avere la meglio su Steve Holcombe (Beta) caduto in una speciale e in non perfette condizioni fisiche, mentre in terza posizione è finito Brad Freeman (Beta-Boano).
Proprio Freeman è riuscito ad avere ragione proprio all’ultima speciale un’ultima perfetta prova speciale di uno strepitoso Thomas Oldrati (Honda- RedMoto) per poche centesimi di secondo dopo esser stato praticamente per tutta la giornata in terza posizione assoluta.

Gara particolarmente impegnativa per via della pioggia e del fango per i 184 piloti al via che hanno affrontato le tre prove speciali allestite dal Moto Club Pontremoli quattro volte con un totale di dodici prove cronometrate a cui va aggiunto il super test prologo della serata di sabato.
Nella classe 125 2T vittoria di Tommaso Montanari (KTM) su Claudio Spanu (Husqvarna-Osellini). 250 2T dominata sa Gianluca Martini (Beta) con Maurizio Micheluz (Husqvarna) quarto nonostante la frattura del piede destro e cinque punti di sutura per l’infortuno della scorsa settimana nella prima prova del Campionato Europeo in Portogallo.
Nella 300 2T vittoria per Deny Philippaerts (Beta-Boano), reduce da un infortunio al piede sinistro e a un gomito a Arma di Taggia. Vittoria di Oldrati nella 250 4T che ha così superato in classifica Matteo Cavallo (Sherco-CH Racing). Grando lotta nella 450 4T con Alex Salvini (Honda- RedMoto) e Giacomo Redondi (Husqvarna) che hanno concluso la prova separati da soli due secondi. Andrea Verona (TM) e Matteo Pavoni (Beta-Boano) si sono invece imposto rispettivamente nella Junior e Youth.
Passando alla Coppa FMI, la 2t va a Riccardo Fabris (KTM TNT Corse) e la 4t a Giorgio Berri (KTM).
Nella Coppa Italia grande protagonista la Lady Raissa Terranova e il cinquantino Niccolò Paolucci.
Nei Moto Club vittoria del Sebino di Coatnte Bontempi, mentre nei Team Indipendenti primo gradino del podio per il Team Diligenti.

Ora stop per oltre un mese con gli Assoluti d’Italia che ritorneranno l’1 e 2 giugno a Sant’Angelo in Vado (PU) per la quinta e sesta giornata di gara.

Risultati 4° prova

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here