Home Assoluti d'Italia ASSOLUTI ITALIA E COPPA ITALIA: PRONTI PER APRIRE LA STAGIONE 2018

ASSOLUTI ITALIA E COPPA ITALIA: PRONTI PER APRIRE LA STAGIONE 2018

SHARE

Li abbiamo attesi e finalmente sono qui: gli Assoluti d’Italia-Coppa Italia stanno per dare inizio alla stagione 2018 con la prova d’apertura che si disputerà nel weekend a Passirano (BS) con l’organizzazione del Moto Club RS77 guidato dal suo Presidente Renato Tonali.

Dal campione italiano assoluto in carica Christophe Charlier a Alex Salvini, Matthew Phillip, Brad Freeman e tanti altri nostri “azzurri” tra cui Thomas Oldrati, Davide Guarneri, Manuel monti, Davide Soreca, Matteo Cavallo, Deny Philippaerts, Oscar Balletti, Gianluca Martini, Simone Albergoni e tanti altri ancora pronti alla lotta per i titoli nazionali 2018.

I motori si accenderanno già dalla giornata del sabato con una prova prologo in notturna situata in località all’Angelo di Monterotondo di Passirano, a circa 1 km dal paddock.
Lo start ufficiale è previsto per le ore 18.30; a sfidare per primi gli ostacoli di questa prova saranno gli atleti della Coppa Italia, ai quali faranno seguito gli Assoluti d’Italia.
Domenica i partenti saranno impegnati in ben cinque prove speciali da ripetersi per quattro giri. Insomma un enduro sprint caratterizzato dal numero elevato di prove con quasi assenza di trasferimento.

Domenica partenza prevista per le ore 8.30 sempre dal paddock; una volta lasciato il palco i piloti si dirigeranno in località San Giorgio per affrontare le insidie della prova Estrema. A seguire sarà la volta del Cross Test, adagiato su un terreno soffice e caratterizzato da continui saliscendi; dopo di che ad essere protagonista sarà nuovamente la prova di Monterotondo che oltre ad essere affrontata in notturna.
A Finiletto di Paderno Franciacorta ci sarà la prova Airoh Cross Test, valida anche per l’Enduro Sprint riservato alla categoria 125 Mini.

Al termine del giro, prima di rientrare al paddock, i conduttori affronteranno la speciale più difficile della giornata: l’Enduro Test. Una prova lunga e davvero tecnica, con i suoi 6000 metri che potranno davvero determinare il risultato di questo primo round tricolore.
Il giro sarà ad “otto” con l’assistenza situata sempre presso il paddock di Passirano.
Una formula di gara nuova che, grazie anche al ritorno alle “vecchie classi” divise per cilindrate, ha destato davvero tanta curiosità tra gli appassionati che hanno risposto in maniera positiva alla manifestazione.
Sono infatti ben 280 gli iscritti che questo weekend si daranno battaglia tra i paesaggi della Franciacorta.

Un programma che, come abbiamo visto, sarà molto ricco, già a partire dal pomeriggio di sabato 24 febbraio: prima della fase notturna infatti, dalle 17.15 alle 17.45, i campioni dell’Enduro tra cui Alex Salvini, Matthew Phillips, Christophe Charlie, Thomas Oldrati, Davide Soreca e molti altri aspetteranno appassionati e tifosi presso l’Hospitality FMI per gli autografi e selfie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here