Home Assoluti d'Italia STRAORDINARIO ALEX SALVINI CAMPIONE ITALIANO CON IL TEAM S2 MOTORSPORT SEMBENINI HONDA-REDMOTO

STRAORDINARIO ALEX SALVINI CAMPIONE ITALIANO CON IL TEAM S2 MOTORSPORT SEMBENINI HONDA-REDMOTO

SHARE

La festa era stata solo rimandata, perchè in realtà il profumo della vittoria era già nell’aria.
È esplosa questo fine settimana a Gaggio Montano (BO), nel sesto e ultimo round degli Assoluti d’Italia Enduro.
Leader indiscusso della classe 450 4T con una dominazione totale nelle gare precedenti, Alex Salvini avrebbe potuto festeggiare già nel penultimo round Crespano del Grappa. Lì il sogno era svanito a un giro dal termine, quando era stato costretto al ritiro dopo una brutta caduta nell’ultimo tratto dell’Enduro Test, a seguito della quale era nuovamente uscita la spalla. Lo zero aveva lasciato l’amaro in bocca: un sapore che è però stato spazzato via sabato, al termine di una gara da protagonista grazie al quale Alex si è laureato Campione Italiano con una giornata di anticipo insieme al Team S2 Motorsport Sembenini Honda-RedMoto.
Si tratta dell’undicesimo titolo tricolore, il settimo e consecutivo nella classe 450 4T / E2 (dal 2013 al 2019) a cui aggiungere i quattro di Campione Assoluto (2012-2013-2014-2016).
Domenica, con già la corona d’alloro tra le mani, Salvini si è accontentato della seconda posizione finale al termine di un bel testa a testa con Redondi.
ALEX SALVINI
“A Crespano del Grappa ero vicinissimo a portare a casa la vittoria di campionato, ma la festa è stata archi- viata per errore nell’ultima prova. Ora eccoci qui: sono soddisfatto di aver conquistato il titolo con un giorno di anticipo perché è la conferma di una stagione lunga in cui ho dato tanto. Non è stato un campionato facile, soprattutto nelle ultime prove per i problemi alla spalla destra che opererò a breve così da essere pronto per affrontare al meglio la prossima stagione. Ora festeggiamo questo risultato ma ho sempre un conto sempre aperto con il Mondiale!”.
GINO SEMBENINI
“Il titolo italiano conquistato in quest’ultima gara della stagione insieme ad Alex Salvini è la testimonianza tangibile del nostro impegno ai massimi livelli. La nostra era una vera e propria sfida: la squadra è nata all’inizio di questa stagione e non è stato semplice affrontare con il giusto ritmo tutte le gare. Abbiamo fat- to tesoro di ogni gara e grazie alla sua esperienza da pilota professionista ci siamo imposti come leader assoluti del tricolore italiano e protagonisti di alto livello del Mondiale. È una grandissima soddisfazione. Complimenti ad Alex e a tutta la squadra per questo risultato”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here