Home Breaking news ANDREW SHORT E ROSS BRANCH NUOVI PILOTI MONSTER ENERGY YAMAHA RALLY TEAM

ANDREW SHORT E ROSS BRANCH NUOVI PILOTI MONSTER ENERGY YAMAHA RALLY TEAM

SHARE

Il team ufficiale Monster Energy Yamaha Rally annuncia l’ingaggio di Andrew Short (nella foto a sinistra) e Ross Branch (nella foto a destra) per il Campionato Mondiale Rallies 2020 e Dakar.
Il team ufficiale di Monster Energy Yamaha Rally ha risposto a una delle più grandi domande in vista della stagione 2020 dei Campionati Mondiali di Rallies annunciando la firma del contratto di Andrew Short che ha lasciato la marca con la quale ha avuto un grande successo all’inizio della sua carriera.

La formazione includerà dunque il pilota americanno Andrew Short Short e il botswanan Ross Branch.

Andrew Short ha bisogno di poche presentazioni in quanto è stato un grande protagonista del Supercross Usa prima di passare al rally alla fine del 2017 prendendo parte alla sua prima Dakar nel 2018. Andrew ha da allora completato tre Dakar, classificandosi secondo alla Silk 2019 Way Rally e vincendo il Rally del Maroc 2019.

Andrew Short:
“Sono davvero entusiasta di unirmi al team ufficiale Monster Energy Yamaha Rally. Non vedo l’ora di lavorare con un nuovo gruppo di persone e un marchio che ha riscosso molto successo nel rally in passato. So che tutti i componenti del team mi spingeranno per migliorare e ottenere risultati migliori. Il mio obiettivo principale è la Dakar 2021, ma da allora in poi speriamo di fare un sacco di gare e preparativi, e non vedo l’ora di iniziare tutto”.

Ross Branch è stato uno degli piloti i spicco della Dakar 2020. Adattandosi rapidamente all’imprevedibile terreno dell’Arabia Saudita, il 33enne del Botswana ha vinto la seconda tappa dell’evento, sfiorando altre vittorie e ottenendo altri quattro risultati nella top 10, nonostante abbia riportato un infortunio durante l’evento.

Ross Branch:
“Unirsi al Monster Energy Yamaha Rally Official Team è un sogno diventato realtà per me.” Spiega Branch. “Far parte di un team ufficiale di rally di fabbrica è ciò che ho lavorato duramente per raggiungere negli ultimi anni. L’opportunità di lavorare con una squadra focalizzata sia sulla Dakar che sul campionato mondiale di rally è sorprendente per me. Voglio migliorare come pilota e credo di avere la velocità per ottenere risultati migliori. Vincere una tappa alla Dakar quest’anno è stato un grande impulso per la mia fiducia, ora ho il supporto di Monster Energy Yamaha e sono entusiasta di vedere cosa posso ottenere “.

Short e Branch sono stati programmati per il loro debutto competitivo per il Monster Energy Yamaha Rally Official Team all’Abu Dhabi Desert Challenge in programma dal 20-26 marzo ma rinviato a causa del Covid- 19 epidemia di coronavirus: il nuovo obiettivo è il Rally del Kazakistan dal 24 al 29 maggio.

Alexandre Kowalski (nella foto al centro) – Manager fuoristrada Yamaha Europa – afferma che il team è lieto di dare il benvenuto sia al team Andrew che Ross: “I due nostri piloti provengono da diversi continenti e hanno background di guida molto diversi, ma entrambi vogliono ottenere di più in gara e sono pieni di energia ed entusiasmo. Abbiamo visto alla Dakar di quest’anno che entrambi i piloti sono stati in grado di adattarsi al terreno dell’evento, che è stato estremamente importante. Insieme ai piloti esistenti del team, non vediamo l’ora di lavorare insieme e di goderci insieme molti grandi risultati”.

Foto credit: Yamaha Racing