Home Breaking news CERIMONIA DI PREMAZIONE FIM AWARDS IN ANDORRA PER I CAMPIONI 2018 DELLE...

CERIMONIA DI PREMAZIONE FIM AWARDS IN ANDORRA PER I CAMPIONI 2018 DELLE DUE RUOTE

SHARE

L’annuale cerimonia dei Premi FIM si è svolta domenica sera 2 dicembre in uno spettacolare fine settimana ad Andorra, nella quale oltre 100 federazioni nazionali di motociclismo si sono riunite per tutto il fine settimana per nominare il nuovo Presidente FIM Jorge Viegas e celebrare i valori di coraggio, eccellenza e sport dei pilti.

Alla cerimonia di premiazione sono stati alcuni dei più grandi nomi dello sport a due ruote, dal cinque volte campione del mondo FIM MotoGP, Marc Marquéz, al 14enne Campione del Mondo FIM 85cc Junior Motocross Caden Braswell – il più giovane vincitore di medaglia d’oro del 2018 – e, naturalmente, Ana Carrasco, la prima donna al mondo ad assicurarsi un titolo mondiale FIM Circuit Racing.
Trasmesso in diretta su www.fim-awards.com e con la presenza di ospiti speciali e rappresentanti dei media internazionali, questo evento davvero globale ha coinvolto la grande comunità di appassionati di motociclismo di tutto il mondo, che ha trasmesso la propria esperienza su piattaforme social.

Oltre a ufficializzare oltre cinquanta campioni del mondo FIM dalla stagione motociclistica 2018, sono stati conferiti anche cinque importanti premi FIM a personaggi e organizzazioni per il loro contributo al motociclismo “Beyond Sport”.
Il premio FIM Women in Motorcycling è stato raccolto da Macrocampus, un evento organizzato dalla RFME Women’s Commission of Motorcycling nel famoso circuito MotorLand di Aragón. Il vincitore del FIM Fair Play Trophy è stato Sebastien VanBaelen, un pilota enduro belga che ha aiutato un concorrente colpito all’European du Touquet, in Francia, mentre il FIM Environment Award è andato a Sky Ocean Rescue in Italia.

Nel frattempo, Michael Woodford MBE ha ricevuto il premio FIM per la sicurezza stradale e le politiche pubbliche per la sua campagna sulla sicurezza stradale e per il lavoro importante riguardante la tecnologia “Automatic Headlight On”, mentre i primi vincitori del premio FIM per il futuro erano Dorna Sports per il loro investimento in e impegno per le varie serie di debuttanti, in collaborazione con le federazioni nazionali FIM e le unioni continentali.

La lista di nomi che hanno percorso il red carpet includeva una prestigiosa schiera di premiati, che ha consegnato gli onori ai campioni del mondo e ai vincitori. La leggenda della FIM e il quindici volte Campione del Mondo FIM Circuit Racing Giacomo Agostini (Italia) sono stati raggiunti dalla leggenda FIM e dall’ex motociclista Grand Prix, Pentti Korhonen (Finlandia) e leggendario ex sciatore alpino diventato pilota e appassionato motociclista Luc Alphand (Francia).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here