Home Breaking news I COLORI DELLA MAGLIA AZZURRA DELL’ENDURO PER VINCERE TUTTI INSIEME E USCIRE...

I COLORI DELLA MAGLIA AZZURRA DELL’ENDURO PER VINCERE TUTTI INSIEME E USCIRE ANCORA PIU’ FORTI

SHARE

La memoria ci aiuta a ricordare in silenzio, recita poi la Bibbia; perchè esiste un tempo per tacere e un tempo per parlare.

Ora è il tempo del silenzio e il silenzio ci aiuta anche a distinguere meglio i colori composti da sette diverse tinte, interpretando soprattutto la luce.
Ognuno di questi colori ha una frequenza, perchè è fatto di una luce con particolari caratteristiche.
Esempio; le foglie sono verdi, perchè assorbono tutte le frequenze, tranne proprio quella del verde.
L’azzurro, invece, nello spettro luminoso, è posto tra il verde e l’indaco. Ha una gamma di tonalità che va dal celeste al turchese.
E’ il colore che ci ricorda il cielo e il mare.
Ma, soprattutto, è il colore della Repubblica Italiana ed è usato nello sport dalle rappresentative delle Nazionali Italiane, quella che per noi Enduristi è la Maglia Azzurra.

I giocatori della nazionale italiana di calcio, sono chiamati “azzurri”, proprio per il colore della maglia che indossano in campo.
Il colore azzurro stimola il sonno e abbassa la pressione arteriosa.
L’azzurro, trasmette anche senso di pacatezza; fissandolo a lungo si produce un effetto di queste. Se abbiamo necessità di rilassarci, vestiamoci di azzurro.
Ricordiamo anche che il sangue dei reali è detto “sangue blu”.
Dunque, è un onore vestire l’azzurro.
La memoria ci aiuta anche a meditare in silenzio, ponendoci al momento una domanda semplice, molto semplice: restiamo a casa, non muoviamoci, aiutiamo l’Italia a arginare e sconfiggere la pandemia di Coronavirus.

Al momento non resta che rimanere in silenzio e attendere che riparta tutto; gare, classifiche, sfide, confronti, trasferte, biglietti aerei, prenotazioni hotel, viaggi, prove speciali da percorrere a piedi. Ma che a ripartire sia soprattutto la nostra economia!

Del resto esiste un tempo per tacere e un tempo per parlare, così è scritto sulla Bibbia. WiWa l’Italia, WiWa la nostra Maglia Azzurra, WiWa la nostra passione! Enduristi insieme si vince!

Consalvo Pezzoli: GPenduro.com – Foto: Isy Trapletti