Home Breaking news DAKAR 2020 TAPPA 9°: PRIMA VITTORIA PER QUINTANILLA CON PRICE SECONDO E...

DAKAR 2020 TAPPA 9°: PRIMA VITTORIA PER QUINTANILLA CON PRICE SECONDO E BRABEC SEMPRE LEADER

SHARE

Dopo l’annullamento dell’ottava tappa di ieri in segno di lutto per la scomparsa di Paulo Goncalves, oggi martedì 14 gennaio, c’è stata la prima vittoria di Pablo Quintanilla (Husqvarna) in quella che è stata la nona frazione di gara che ha portato la Dakar da Wadi Al-Dawasir a Haradh su di un percorso di 891 km di cui 415 km di prova speciale.
Alle spalle di Quintanilla seconda posizione per Toby Price (KTM) e terza per Joan Barreda (Honda). Nella classifica generale resta sempre al comando Ricky Brabec (Honda) su Quintanilla, Price, Barreda e Cornejo Florimo (Honda).

LA TAPPA IN DIRETTA

08:15
Kevin Benavides fa da apripista di lusso nonostante non sia ormai fuori dai giochi della classifica generale. Joan Barreda e Ricky Brabec saranno in una posizione ideale per sfruttare le tracce del loro compagno di squadra e del team Honda e puntare oggi a un altro buon risultato. Matthias Walkner e Toby Price con le KTM saranno sicuramente gli avversari da battere mentre Pablo Quintanilla con l’Husqvarna resta ancora l’avversario più pericolo di Brabec.

09:01
Kevin Benavides è il primo ad iniziare la speciale della giornata dopo aver percorso questa mattina oltre 450 km di trasferimento. Il pilota argentino è seguito a 3 minuti da Joan Barreda, poi sempre a 3 minuti tocca Matthias Walkner.

09:17
Ricky Brabec inizia a sua volta la speciale in quinta posizione, alle spalle di Luciano Benavides. Una buona posizione per l’americano, mentre Toby Price e Pablo Quintanilla inizieranno un po ‘più tardi con delle buone tracce da poter sfruttare.

09:31
Laia Sanz si presenta all’inizio della nona tappa. La prima donna in classifica è al 18° posto assoluto a 2:52 dal leader per la sua decima Dakar.

9:53
Toby Price è il più veloce andando al comando della speciale dopo 50 km. L’australiano ha il miglior tempo, 37 secondi davanti a Ricky Brabec. Pablo Quintanilla e Joan Barreda sono a 1’21.

10:01
Un gruppo di cammelli sono sul percorso della speciale. I cammelli si infilano in un canyon, al km 76 della speciale. Fortunatamente, per la sicurezza dei concorrenti, vengono dispersi da un elicottero dell’organizzazione.

10:27
Brabec prende in mano la situazione onorando la propria leadership nella classifica generale passando al comando dopo 104 km. L’americano è a 1 minuto da Joan Barreda e Toby Price.

10:33
Joan Barreda dopo essere stato molto veloce nella prima parte della speciale è però stato protagonista di una piccola caduta. Nonostante tutto il pilota spagnolo dopo 100 km è sempre in lizza per la vittoria della tappa.

10:43
Kevin Benavides è il primo pilota a raggiungere la sezione di neutralizzazione della speciale al km 156. L’argentino sta guidando praticamente alla pari con Joan Barreda e Matthias Walkner che lo seguono.

10:52
Ricky Brabec continua a guidare dopo 156 km e ora precede Pablo Quintanilla di 1’14. Toby Price è terzo a 1’34.

11:19
Primo pilota Yamaha nella classifica generale al nono posto, Franco Caimi inizia bene lo speciale. L’argentino transita al quarto posto a 2’39 da Ricky Brabec.

12:22
Pablo Quintanilla deve cercare di recuperare tempo a Ricky Brabec per puntare a ridurre il proprio distacco nella classifica generale. Dopo 244 km di speciale il cileno è a 5 secondi da Brabec.

12:35
Dopo 244 km di speciale, la lotta per la vittoria è più aperta che mai. Pablo Quintanilla, Ricky Brabec, Joan Barreda e Toby Price sono tutti racchiusi in soli 32 secondi.

13:11
Pablo Quintanilla tiene la testa della gara puntando a fare sua la prima vittoria della Dakar 2020. Il pilota Husqvarna, 2° assoluto, ha preso il comando al km 347 della speciale. Ma il cileno non deve rilassarsi con solo 40 secondi di vantaggio su Joan Barreda e Toby Price che è a 1’13.

13:32
Joan Barreda e Kevin Benavides hanno terminato i loro 410 km di speciale. Lo spagnolo ha ripreso 3 minuti al suo compagno di squadra. Si attende l’arrivo di Pablo Quintanilla e Toby Price per avere un’idea più precisa sulla top tre di questa speciale.

13:45
Pablo Quintanilla porta a termine la sua migliore speciale dall’inizio della Dakar andando a vincere con quasi due minuti di vantaggio su Toby Price. I due continuano così a pressare il leader della generale Ricky Brabec. Quest’ultimo limita ancora bene il distacco finendo entro 4 minuti da Quintanilla.

14:30 Santonilo si arrende
Per il secondo anno consecutivo, lo spagnolo Lorenzo Santolino non vedrà l’arrivo della Dakar. Il pilota ufficiale Sherco, 16° assoluto questa mattina, è stato evacuato dalla speciale dopo 350 km per dolori alla schiena.

Isy Trapletti: GPEnduro.com – foto: RallyZone

LE CLASSIFICHE DI TAPPA E SOTTO LA GENERALE