Home Breaking news SAM SUNDERLAND E KTM VINCONO IL SILK RALLY SULLA VIA DELLA SETA

SAM SUNDERLAND E KTM VINCONO IL SILK RALLY SULLA VIA DELLA SETA

SHARE

Sam Sunderland e KTM hanno vinto il Silk Way Rally Way Rally (Russia, Mongolia, Cina) – seconda prova del FIM Cross-Country Rallies World Championship 2019.

La decima e ultima tappa del Silk Way Rally si è rivelata una delle più dure dell’evento. Disputandosi lungo i veloci tracciati rocciosi e attraverso i burroni e le alvee fluviali del deserto del Gobi, la speciale in tempo reale di 255 km ha richiesto il 100% di concentrazione fino al traguardo.

Sam Sunderland, dopo avere giudicato in modo superbo in termini di velocità e navigazione attraverso la Russia e la Mongolia, ha creato un discreto vantaggio al comando della gara quando la manifestazione è entrata in Cina. Usando la sua vasta esperienza, Sunderland ha mantenuto un ritmo veloce e in gran parte privo di errori incrementando il proprio vantaggio nella fase finale dell’evento, fino a centrare la vittoria assoluta.

Sam Sunderland:
“È davvero bello vincere qui in Cina. Sono davvero contento del lavoro svolto da me e dal team: non sarebbe stato possibile senza questo grande sforzo da parte di tutti venire in Russia, in Mongolia e ora in Cina. È stata un’avventura enorme e una che ricorderemo per molto tempo, questo è certo. Per me sono così felice di ottenere la vittoria, che rende questo campionato due in due ed è davvero importante per i punti guadagnati in questo round. Mi sentivo molto bene all’inizio dell’evento e sono riuscito a creare un buon distacco. Mi sono sentito male durante le fasi intermedie, ma sono stato in grado di gestire la gara e mantenere un buon ritmo fino alla fine. Sono davvero contento per Andrew, che ha guidato una grande gara, e anche Luciano e Laia. Ora non vedo l’ora di riposarmi un po ‘. ”

Laia Sanz (KTM) ha ottenuto un piazzamento prestigioso vincendo la classe femminile.

Laia Sanz:
“Oggi ho gareggiato calma perché volevo stare al sicuro e mantenere la mia posizione in classifica. Nel complesso, è stato un buon rally per me, questi ultimi giorni sono stati duri e sicuramente molto stancanti oltre che tecnici. Sono felice di essere alla fine in sicurezza e sono molto contento del mio risultato. L’organizzazione del rally è stata davvero buona e sono così felice di avere partecipato a questa gara. Ho passato dei bei giorni in Mongolia, ma qui in Cina ho faticato un po ‘di più. Ora, dopo un po ‘di riposo, continuerò ad allenarmi e concentrarmi come sempre sul Rally Dakar l’anno prossimo”.

Il prossimo evento rally del team Red Bull KTM Factory Racing sarà l’Atacama Rally, terzo round del FIM Cross-Country Rallies World Championship, che si terrà in Cile dal 1 ° al 7 settembre.

Risultati Provvisori 10 tappa – 2019 Silk Way Rally –

1. Kevin Benavides (ARG), Honda, 2:40:49
2. Adrien Van Beveren (FRA), Yamaha, 2:42:39 +1:50
3. Andrew Short (USA), Husqvarna, 2:42:51 +2:02
4. Joan Barreda (ESP), Honda, 2:43:03 +2:14
5. Jose Cornejo (CHL), Honda, 2:43:11 +2:22
6. Sam Sunderland (GBR), KTM, 2:45:20 +4:31

Risultati Provvisori finale (Dopo 10 tappe) – 2019 Silk Way Rally

1. Sam Sunderland (GBR), KTM, 26:12:47
2. Andrew Short (USA), Husqvarna, 26:33:09 +20:22
3. Adrien Van Beveren (FRA), Yamaha, 26:33:48 +21:02
4. Kevin Benavides (ARG), Honda, 26:34:24 +21:37
5. Luciano Benavides (ARG), KTM, 26:49:37 +36:50
7. Laia Sanz (ESP), KTM, 28:09:13 +1:56:26

Classifica Provvisoria FIM Cross-Country Rallies World Championship

1. Sam Sunderland (GBR), KTM, 83 punti
2. Andrew Short (USA), Husqvarna, 56 pts
3. Luciano Benavides (ARG), KTM, 51 pts

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here