Home Breaking news TROFEO ENDURO KTM 3’ PROVA: IL FASCINO DI ANGHIARI SI AVVICINA LA...

TROFEO ENDURO KTM 3’ PROVA: IL FASCINO DI ANGHIARI SI AVVICINA LA TERZA TAPPA DEL TROFEO DEI RECORD

SHARE

Per la terza tappa di questa stagione 2019, il Trofeo Enduro KTM farà scalo nella “terra di mezzo” tra Umbria e Toscana, in un luogo dove cultura, storia e sport si incontreranno in un mix unico nel weekend del 18 e 19 maggio.

Anghiari fa parte dell’alta Valtiberina, la parte più orientale della Toscana che trae il nome dal fiume Tevere che la percorre per tutta la sua lunghezza. È un borgo ricchissimo di storia, inserito tra i borghi più belli d’Italia, Bandiera arancione e dichiarato “Città Slow” (città del buon vivere), qualifiche che ne certificano la qualità turistica e la bellezza incomparabile. Proprio per questo è stata prevista, oltre alla gara di domenica, una serie di eventi collaterali che permetteranno a trofeisti e accompagnatori di godere delle bellezze del borgo medievale e del suo incantevole circondario, dove si custodiscono le memorie di un passato che ha lasciato tracce indelebili, come la storica battaglia di Anghiari del 29 giugno 1440 resa celebre al mondo intero dal leggendario dipinto di Leonardo da Vinci.

Gli organizzatori del Moto Club Adventures, in collaborazione con l’Amministrazione comunale e in occasione delle celebrazioni dei 500 anni dalla scomparsa di Leonardo, hanno programmato diverse iniziative che daranno ancor più risalto al programma di gara, e previsto un premio speciale che ricorda il grande Maestro e che sarà consegnato dal Sindaco al miglior pilota assoluto della “Battaglia Orange” di Anghiari 2019.

Nel primo pomeriggio del sabato ci sarà la possibilità di visitare gli angoli più belli e suggestivi del borgo, accompagnati dai racconti della guida del Museo della Battaglia (www.battaglia.anghiari.it); gli amanti della MTB potranno invece optare per il giro turistico sulle strade de: ”L’Intrepida cicloturistica storica”, che nel 2018 ha visto la partecipazione di oltre 1.000 ciclisti (www.lintrepida.it). Le guide della Frates Dynamis Bike accompagneranno i partecipanti alla scoperta dei luoghi più belli della campagna anghiarese.

E se non bastasse nella serata di sabato, presso gli impianti sportivi che saranno sede del paddock e dela segreteria organizzativa, ci sarà una mega festa che inizierà intorno alle ore 18.00 con il consueto briefing pre-gara e a seguire con un ricco aperitivo organizzato in collaborazione tra Moto Club Adventures Anghiari, la concessionaria KTM Racestore di Cortona e il pastificio Cordelia (da sempre partner del Trofeo Enduro KTM).

Un programma davvero ricco a base di pasta, porchetta e bruschetta, che rischierebbe di mettere in secondo piano una gara che segna il giro di boa della stagione in corso… se non fosse che da queste parti le gare le sanno fare per bene! Le zone sono quelle amate dall’indimenticato Fabrizio Meoni, dove boschi di leccio e faggi e colline dal verde primaverile saranno cornice di un percorso da ripetersi per 3 volte con 2 prove speciali cronometrate.

I numeri del Trofeo Enduro KTM 2019 sono davvero impressionanti: oltre 300 moto nelle prime due tappe di Sanremo e Manzano rappresentano un vero e proprio record, non solo per il trofeo. Una disciplinata e pacifica invasione di enduristi desiderosi di divertimento, che dimostra come una formula azzeccata e moto club competenti possano ottenere un simile riscontro. Le classifiche cominciano a mostrare i primi favoriti, tra nomi nuovi e tante lotte nelle classi e categorie previste. Si cominciano a fare i conti e a progettare le strategie, si studia bene il regolamento con le sue variabili, perché anche un solo punto può fare la differenza! E visto che sarà fondamentale avere un mezzo in perfetta efficienza, anche ad Anghiari lo staff WP di MAX Suspension sarà a completa disposizione per migliorare l’assetto delle tante KTM in gara.

Importante anche la scelta della giusta mescola delle gomme PIRELLI Scorpion: e qui entrerà in gioco il tecnico di assistenza al paddock Mario Giovanchelli che dall’alto della sua infinita esperienza saprà dare il giusto consiglio, a maggior ragione visto che lo vedremo probabilmente anche impegnato nella gara di casa! In bocca al lupo, ex casco rosso!

Come sempre della partita sarà anche Giò Sala, che con il format “Il giro col Giò” accompagnerà i trofeisti nella ricognizione delle speciali sabato mattina, dispenserà consigli preziosi nel paddock e si occuperà del percorso e dei tempi fissati per il giro. Un privilegio che per questo 2019 rende ancor più speciale il trofeo enduro KTM.

Ricordiamo che i piloti iscritti all’intero Trofeo non dovranno confermare la loro iscrizione alla gara, mentre lo dovrà fare – e anche di corsa – chi volesse prendere parte alla prova di Anghiari in veste di wild card: basta servirsi del sito di Federmoto, Sigma. Come sempre, ordine di partenza e classifiche di gara saranno online su http://enduro.ficr.it/, e dal sabato i video delle prove speciali sulla pagina Facebook KTM ITALY.

Appuntamento ad Anghiari, per un altro imperdibile week end 100% Ready To Race!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here