Martedi, 21 novembre 2017 ore 21:51

FREEMAN VINCE LA SFIDA CON SORECA DELLA EJ NEL MONDIALE ENDURO

Davide Soreca alla fine non ce l’ha fatta! Ha comunque conquistato la medaglia d’argento della classe EJ del Mondiale Enduro 2017, mentre a vincere il Titolo Iridato è stato il ventunenne inglese Bradley Freeman.

La sfida tra Soreca e Freeman ha davvero reso incandescente il finale di questo mondiale 2017 a Zschopau in Germania perché il pilota di Bordighera del Team Honda-RedMoto ha conteso fino all’ultima speciale il titolo all giovane inglese del Team di Joarno Boano.
Arrivati con un distacco di soli 5 secondi dopo la penultima speciale, Soreca e Freeman si sono affrontati nella decisiva prova con una carica di adrenalina senza precedenti.
Alla fine è riuscito a spuntarla Freeman grazie a un tempo a dir poco strepitoso, inferiore di ben tre secondi rispetto a quello fatto registrare da Holcombe e dagli altri migliori protagonisti della EnduroGP.
Nella Enduro2 a vincere il titolo è stato lo spagnolo Josep Garcia (KTM) che alla fine ha avuto la meglio sull’inglese Jamie McCanney (Yamaha).
Tra le donne titolo per la tedesca Maria Franke (KTM) favorita anche dal ritiro della spagnola Las Sanz (KTM) per problemi tecnici.

 

CLASSIFICA FINALE CAMPIONATO
EnduroGP: 1. Holcombe (GBR-Beta), punti 350; 2. Larrieu (Fra-Yamaha), 302; 3. Watson (GBR-KTM), 259; 4. Phillips (Aus-Sherco), 252; 4.); 5. Nambotin (Fra-KTM), 222; 6. Redondi (Ita-Honda-RedMoto), 212; 7. Betriu (Spa-KTM) 203; 8. Guerrero (Spa-Yamaha), 186; 9. Charlier (Fra-Husqvarna) 170; 11. Philippaerts (Ita-Beta), 161; 12. Salvini (Ita-Beta), 135.

Enduro2: 1. Garcia (Spa-KTM), punti 350; 2. McCanney J. (GBR-Yamaha), 344; 3. Remes (Fin-TM), 309; 4. Raucheneker (Aut-Husqvarna), 274; 5. McCanney D. (GBR-Husqvarna), 253; 6. Guarneri (Ita-Honda-RedMoto), 222; 7. Stigell (Fin-Husqvarna), 201; 8. Sanders (Aus-KTM), 186; 9. Barragan (Spa-Gas Gas), 182; 10. Monni (Ita-TM), 181; 11. Oldrati (Ita-Husqvarna), 178; 13. Moroni (Ita-KTM), 113; 14. Martini (Ita-Suzuki), 78.
EJ: 1. Freeman (GBR-Beta), punti 330; 2. Soreca (Ita-Honda-RedMoto), 326; 3. Elowson (Sve-Husqvarna), 221; 4. Cavallo (Ita-Beta), 209; 5. Persson (Sve-Yamaha), 208; 6. Mirabet (Spa-Sherco), 170; 7. Francisco (Spa-KTM), 161; 8. Schareina (Spa-Husqvarna), 139; 9. Spandre (Ita-Honda-RedMoto), 121; 10. Geslin (Fra-Betq), 112; 12. Facchetti (Ita-TM), 101.

EY: 1. Verona (Ita-TM), punti 287; 2. Le Quere (Fra-TM), 266; 3. Barbosa (Chi-Husqvarna), 261; 4. Svard (Fin-Husqvarna), 203; 5. Gomez (Spa-KTM) 149.

EW: 1. Franke (Ger-KTM), punti 141; 2. Daniels (GBR-Husqvarna), 122; 3. Sanz (Spa-KTM), 119; 4. Gardiner (Aus-Yamaha), 69; 5. Berrez (Fra-Yamaha), Badia (Spa-Husqvarna), 48.

 

Consalvo Pazzoli: GPenduro.com/Foto: Ol Traplet

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.