Home Mondiale Enduro ALESSANDRO BATTIG OTTAVO NELLA E2 DEL GP GARDA TRENTINO A PIETRAMURATA

ALESSANDRO BATTIG OTTAVO NELLA E2 DEL GP GARDA TRENTINO A PIETRAMURATA

SHARE

Il GP Garda Trentino The Wall è stato per molti aspetti una prima assoluta: prima gara del torneo iridato in dichiarato stile “Extreme Enduro”, prima gara in era recente disputata su una sola giornata, prima gara con manches di cross, sessioni di Enduro ed Estremo tutte mixate nell’impianto del Ciclamino di Pietramurata.
E’ stata soprattutto anche la prima apparizione del team E50 Racing al campionato del Mondo EnduroGP 2018. Un evento speciale e sperimentale insomma, nel quale Alessandro Battig, schierato nella com­ battutissima classe E2, ha costruito una performance di spessore.
Il pilota triestino ha cominciato alla grande facendo registrare il quarto tempo nel prologo del venerdì sera e si è difeso con i denti nelle manches di cross del sabato mattina nonostante l’ordine di partenza lo penalizzasse molto nella scelta del cancelletto.
Nella fase pomeridiana il campione italiano 2015 ha spinto a fondo e recuperato terreno, terminando la lunghissima gara all’otta­ vo posto di classe dopo la fase estrema finale in notturna corsa senza grossi errori.
Un ottimo risultato soprattutto considerando l’alta competitività dei suoi awersari che partecipano a tutto il campionato. Obiettivo raggiunto anche per Maurizio Martinelli che ha concluso questa estenuante gara por­ tando la sua Kawasaki KE250F fino al termine, risultando decimo nella Junior EJ1 . Un’iniezione di fiducia in vista del prossimo appuntamento con gli Assoluti d’Italia settimana prossima a Bettola [PC] e del successivo round proprio dell’EnduroGP World Championship che si disputerà sui più canonici terreni di Edolo, nel Bresciano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here