Home Mondiale Enduro TTR OFFICINE RIGAMONTI SPLENDIDA TOP TEN CON POL TARRES ALLA RED BULL...

TTR OFFICINE RIGAMONTI SPLENDIDA TOP TEN CON POL TARRES ALLA RED BULL ROMANIACS

SHARE

Quinto appuntamento con il campionato World Enduro Super Enduro per TTR OFFICINE RIGAMONTI la scorsa settimana, dal 30 luglio al 3 agosto, a Sibiu in Romania per la 16° edizione della Red Bull Romaniacs. 
Sono stati cinque giorni di gara particolarmente impegnativi, ma anche ricchi di grosse soddisfazioni per TTR OFFICINE RIGAMENTI, prima della pausa estiva che vedrà il campionato World Enduro Super Enduro fermarsi per un mese a mezzo per tornare all’attività agonistica in occasione della trasferta Oltre Manica in Gran Bretagna a Hawkstone Park con la gara di Enduro Sprint al sabato e Cross Country la domenica.

Riconosciuto come il più duro Hard Enduro Rally al Mondo, la Red Bull Romaniacs riunisce percorsi mozzafiato nella natura selvaggia lungo le pendici dei Monti Carpazi nel nord della Romania con la prima giornata di gara che si è aperta con lo spettacolare prologo nel centro di Sibiu. 
Città della Transilvania nella Romania centrale, Sibiu è nota per l’architettura germanica nella parte vecchia del centro. Intorno alla città ci sono resti di mura e torri medievali, tra cui la Torre del Consiglio del XIII secolo. 
Dopo il prologo i ben 450 piloti al via hanno affrontato quattro tappe su percorsi di enduro classico e passaggi estremi.

Incredibili salite e discese in montagna tra boschi, radici a cui aggiungere tratti di navigazione pura GPS e condizioni meteo molto variabili con sole, pioggia e fango. 
Fatte queste premesse, TTR OFFICINE RIGAMONTI con Pol Tarres ha iniziato alla grande la Red Bull Romaniacs ottenendo la terza posizione nel prologo di martedì 30 luglio, fino a concludere la gara sabato 3 agosto in decima posizione assoluta.

Nel prologo, Pol Tarres (nella foto Credits Future7Media) ) è infatti stato fantastico facendo suo il terzo miglior tempo, salendo sul podio insieme al vincitore della prova Taddy Blazusiak e Jonny Walker, secondo classificato. 
Dietro Terres sono finiti Alfredo Gomez, Billy Bolt, Manuel Lettenbichler, Graham Jarvis, Wade Young e Mario Roman. Tarres ha quindi confermato la leadership di TTR OFFICINE RIGAMONTI come team di riferimento delle formazioni private immediatamente alle spalle delle squadre ufficiali KTM, Husqvarna, Sherco.

In Day-1 Tarres ha chiuso nono assoluto di tappa e nono nella classifica generale non certo agevolato dopo essersi trovato a fare da apripista dei piloti della classe Gold. La top ten è comunque un risultato che conferma l’ottima performance del pilota spagnolo della formazione guidata dal team manager e responsabile tecnico Thomas Gianotti. Vincitore della frazione è stato Graham Jarvis. 
In Day-2 Tarres ha fatto sua la decima posizione preceduto nell’ordine da Josep Garcia, David Cyprian, Billy Bolt, Taddy Blazusiak, Jonny Walker, Mario Roman, Manuel Lettenbichler, Graham Jarvis e dal vincitore Alfredo Gomez. Nell’Assoluta, dopo due tappe, Tarres conferma la nona posizione. 
In Day-3 nuova nona posizione di giornata per Tarres a una manciata di minuti dall’ottava piazza di Cyprian. La vittoria di tappa è andata a Lettenbichler che ha preceduto nell’ordine Blazusiak, Jarvis, Gomez, Bolt, Roman e Walker. Nella generale Tarres è sempre nono assoluto.

Il finale di Day-4, sotto la pioggia con relativo fango, ha visto Tarres finire in decima posizione con la giornata che va a Lettenbichler. Secondo Gomez seguito da Walker, Jarvis, Blazusiak, Bolt, Watson, Garcia e Cyprian. Nella classifica Generale Tarres conferma la top ten con una nona posizione Assoluta che gli assicura anche la decima piazza nella classifica provvisoria del campionato World Enduro Super Series.

Prossimo impegno agonistico per TTR OFFICINE RIGAMONTI la sesta prova WESS in programma il 14 e 15 settembre in Gran Bretagna a Hawkstone Park con una due giorni articolata in un Enduro Sprint al sabato e un Cross Country la domenica.

CLASSIFICA CAMPIONATO WESS DOPO 5 PROVE

1. Manuel Lettenbichler (Ger-KTM) punti, 3570; 2. Graham Jarvis (Gbr-Husqvarna) 3460; 3. Alfredo Gomez (Spa-Husqvarna) 3164; 4. Mario Roman (Spa-Sherco) 2940; 5. Billy Bolt (Gbr-Husqvarna) 2725;  6. Jonny Walker (Gbr-KTM) 2700; 7. Josep Garcia (Spa-KTM) 2615; 8.Taddy Blazusiak (Pol-KTM) 2590 ; 9. Nathan Watson (Gbr-KTM) 2091; 10. Pol Tarres (Spa-Husqvarna) 1965.

THOMAS GIANOTTI

“È stata una gara molto impegnativa. Bel percorso, logistica e grande ritorno mediatico. Tarres è stato bravissimo a salire sul terzo gradino del podio della speciale prologo disputata davanti a diverse migliaia di spettatori, portando a termine tutte le tappe sempre nella top ten. Il risultato ottenuto ci appaga pienamente confermando che TTR OFFICINE RIGAMONTI è la prima squadra privata dietro le formazioni ufficiali; questo non può che lusingarci. Abbiamo lavorato duro finendo ogni notte di sistemare le moto anche dopo la mezzanotte ma siamo pienamente soddisfatti di come ogni giorno l’Husqvarna TE 300 di Pol è andata bene. Adesso ci prendiamo un paio di settimana di riposo prima di ripartire a lavorare per affrontare la prossima prova del campionato WESS di metà settembre in Gran Bretagna. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i nostri sponsor, partner tecnici e, in particolare modo, TTR OFFICINE RIGAMONTI”.
© Credit Photo: Future7Media/iridewess.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here