Home Senza categoria ALTRO SPLENDIDO PODIO PER GIACOMO REDONDI NEGLI ASSOLUTI D’ITALIA ENDURO A BETTOLA...

ALTRO SPLENDIDO PODIO PER GIACOMO REDONDI NEGLI ASSOLUTI D’ITALIA ENDURO A BETTOLA CON HONDA-REDMOTO CRF 450RX ENDURO  

SHARE

Giacomo Redondi si ripete. Una settimana dopo la terza posizione nella classe E2 al GP Garda Trentino di Pietramurata, il pilota bergamasco in sella alla Honda-RedMoto CRF 450RX Enduro, cui Honda-RedMoto ha affidato l’assistenza alle gare al Team Specia, ha ottenuto una splendida seconda posizione nella classe 450 4T e terza nella classifica Assoluta al termine della quinta prova dei Campionato Assoluti d’Italia andata in scena a Bettola (PC) domenica 8 luglio.
Si è trattato di una gara di enduro vero caratterizzata da un percorso di 45 km da ripetersi quattro volte con tre speciali a giro per un totale di 12 prove cronometrate a cui aggiungere il Super Test prologo, disputato nella serata di sabato davanti a un folto numero di appassionati e spettatori sul tracciato della Estreme Test.
Anche i responsi cronometrici sono stati di tutto rilievo con un totale dei tempi nelle classifiche di circa, un’ora e trenta minuti. Gara tosta e speciali particolarmente impegnative, tecniche e selettive anche per le temperature oltre i 34 gradi di una domenica particolarmente soleggiata.
Questi i tempi fatti segnare da Redondi nelle speciali della 450 4T: due primi, nove secondi, un terzo e un quarto. Questi i tempi della Classifica Assoluta: due primi, tre secondi, quattro terzi, due quinti, un nono, quest’ultimo nel prologo di sabato sera.
Prossimo appuntamento al GP d’Italia di Edolo che sarà organizzato dal Moto Club Sebino nelle prossime giornate del 31 agosto, 1 e 2 settembre.

TONI SPECIA
“La gara è stata bella ed impegnativa; un ringraziamento speciale al Moto Club Ponte dell’Olio per l’ottima organizzazione. Redondi è partito un po’ in sordina con il prologo venerdì sera dove ha preso dieci secondi dai primi classificati. In gara invece è stato forte registrando due vittorie assolute e di classe, perdendo l’assoluta anche in altre due speciali per pochi decimi. Ha terminato sul podio in terza posizione assoluta con un ampio margine di vantaggio da Freeman e Cavallo ed è finito secondo nella 450 4T. Grazie ancora a Honda-Redmoto per l’incarico che mi ha dato di seguire ed assistere il “Red” e nuovi complimenti agli organizzatori per l’ottima gara”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here