Home Assoluti d'Italia APERTURA ASSOLUTI ITALIA A PASSIRANO SOSPESA PER CONTENIMENTO E GESTIONE CORONAVIRUS

APERTURA ASSOLUTI ITALIA A PASSIRANO SOSPESA PER CONTENIMENTO E GESTIONE CORONAVIRUS

SHARE
La notizia era già nell’aria fin da ieri domenica, oggi lunedì 24 febbraio, è arrivata la conferma.
Su indicazione del Governo Italiano, il Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport Vincenzo Spadafora ha chiesto al CONI di invitare le Federazione Sportive Nazionali, le Discipline Associate e gli Enti di Promozione Sportiva, a sospendere tutte le attività sportive, comprese quindi quelle motociclistiche, in programma nelle Regioni di Emilia Romagna – Friuli Venezia Giulia – Lombardia – Piemonte – Veneto per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus.
Tali misure comprendono pertanto anche il mondo motociclistico per l’esigenza di prevenire rischi e tutelare al meglio la salute di tutti coloro che, a vario titolo, partecipano alle manifestazione ed alle competizioni.
Le presenti disposizioni, come da ordinanze delle Regioni interessate, hanno validità fino a domenica 1 marzo p.v., fatte salve eventuali ed ulteriori comunicazioni al riguardo.
Per quanto riguarda il Campionato Italiano Enduro si comunica dunque che la 1^ prova degli Assoluti d’Italia-Coppa FMI/Coppa Italia in programma il 1 marzo a Passirano (BS) non verrà disputata.
Eventuale recupero e/o annullamento verrà comunicato in un secondo tempo.
Ufficio Stampa FMI
Ufficio Stampa Italiano Enduro