Home Assoluti d'Italia OTTIMO DEBUTTO PER IL TEAM FR MOTORSPORT BETA JUNIOR TEAM NEL CAMPIONATO...

OTTIMO DEBUTTO PER IL TEAM FR MOTORSPORT BETA JUNIOR TEAM NEL CAMPIONATO ITALIANO ENDURO UNDER23/SENIOR

SHARE

Un inizio di campionato Under23/Senior anomalo vista la partenza a fine luglio, ma un inizio strepitoso per il Team FR Motorsport-Beta Junior Team grazie a Gabriele Pasinetti che tra la polvere di Castiglion Fiorentino (AR) è riuscito a conquistare la prima posizione della classe 125 cadetti.
Tra le splendide colline toscane, nella terra natia del dakariano Fabrizio Meoni, è andato in scena il primo appuntamento con il tricolore riservato ai giovani tra i 14 e 34 anni che ha visto al via ben 276 piloti.
Le prove speciali affrontate sono state tre; subito dopo la partenza ad attendere i concorrenti c’era l’Enduro Test, seguito a ruota dall’Extreme Test. Prima del rientro al Paddock è stato affrontato invece l’Airoh Cross Test.
Il weekend è stato caratterizzato dalla polvere, presente in tutte le speciali, che ha creato non poche difficoltà ai concorrenti.
Il team FR Motorsport Beta Junior Team si presentava al via di questa prima tappa della stagione con ben quattro piloti: Gabriele Pasinetti, Andrea Gheza, Leonardo Ravizzola e Federico Magri.
Per Pasinetti, come detto prima, è stato un weekend gradioso. Dopo una bella battaglia durata per tutto il giorno con il suo principale avversario per questa stagione Riccardo Fabris, il nostro atleta è riuscito a dare il colpo vincente portandosi a casa la medaglia d’oro nella 125 Cadetti e i primi 20 punti in campionato.
Ora per Pasinetti è tempo di pensare agli Assoluti d’Italia; il prossimo appuntamento è per questo weekend a Carsoli, in provincia de L’Aquila.
In dubbio invece la presenza di Federico Magri alla tappa abruzzese del massimo campionato nazionale dopo la brutta caduta a Castiglion Fiorentino che gli è costata il ritiro dalla competizione. In attesa delle visite di controllo che gli daranno l’ok o meno per partecipare alla prova di Assoluti d’Italia, mandiamo i nostri migliori auguri a Federico!
Buona prestazione anche per Leonardo Ravizzola quinto della 250cc2t Junior ed Andrea Gheza undicesimo della 125 cadetti, quest’ultimo al suo debutto nella categoria superiore e attardato dalla polvere molto insidiosa. Per il 2020 oltre ad affrontare l’Under 23 con la beta 125cc, Gheza cercherà di portarsi a casa anche il titolo di campione italiano Minienduro.
Per il Team FR Motosport -Beta Juniot Team , dopo l’impegno con gli Assoluti d’Italia dell’1 e 2 agosto, sarà tempo di MiniEnduro la settimana successiva, prima della piccola pausa.