Home Breaking news HUSQVARNA MOTORCYCLES AL WORLD ENDURO SUPER SERIES 2018

HUSQVARNA MOTORCYCLES AL WORLD ENDURO SUPER SERIES 2018

Husqvarna Motorcycles annuncia la sua partecipazione in forma ufficiale al World Enduro Super Series 2018, campionato che inizierà il prossimo maggio con l’Extreme XL Lagares, in Portogallo.

SHARE

Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing schiererà un team di quattro piloti, composto da Graham Jarvis, Colton Haaker, Alfredo Gomez e Billy Bolt, che parteciperanno agli otto round previsti nel 2018 per il nuovo campionato WESS.
Grazie alla stimolante miscela di diversi risvolti dell’enduro racing che compongono questo campionato multi-disciplina, Husqvarna è ansiosa di vedere i suoi piloti ufficiali impegnati nelle gare, estremamente diverse fra loro, di questo nuovo ed emozionante campionato.
Con otto gare pensate per raccogliere migliaia di concorrenti nel corso del campionato, il World Enduro Super Series punta ad attrarre in occasione di ogni evento anche un elevato numero di spettatori, il che consentirà a Husqvarna di coinvolgere massicciamente gli appassionati di sport e i clienti finali. Inoltre il campionato WESS godrà di ampia copertura via TV, web e carta stampata, garantendo alti livelli di visibilità.

COSA E’ WESS

Il World Enduro Super Series è un campionato di enduro multi-disciplina in otto round, dedicato tanto ai piloti professionisti quanto agli amatori. Mescolando Hard Enduro, enduro classico, Cross-Country e Beach Racing, il campionato includerà molte delle più affermate e meglio organizzate gare del mondo.

Richiedendo ai piloti ampie e diversificate abilità e tecnica di guida, il WESS costituirà un completo banco di prova per le capacità di tutti i concorrenti, con il vincitore di campionato incoronato campione “definitivo” di enduro (“Ultimate Enduro Champion”).

Il campionato World Enduro Super Series 2018 inizierà l’11 maggio con l’Extreme XL Lagares in Portogallo. La stagione proseguirà poi con l’ErzbergRodeo (Austria), il Trèfle Lozerien AMV (Francia), il Romaniacs (Romania), il Megawatt (Polonia), il Gotland Grand National (Svezia) e un’ulteriore tappa ancora da annunciare, per poi concludersi con la corsa sulla spiaggia Knock Out Beach Race, il 10 novembre in Olanda.

Diego Clement – Direttore Motorsport di Husqvarna Motorcycles:
“Siamo molto felici di confermare la nuova direzione di Husqvarna Motorcycles con l’annuncio della partecipazione al World Enduro Super Series 2018. Pensiamo che il WESS offra ad Husqvarna una entusiasmante combinazione di gare, conservando al suo cuore i valori originali dell’enduro. È un campionato che riconosce la recente crescita e la popolarità delle gare di cross-country e hard enduro, senza dimenticare l’enduro classico e le gare sulla spiaggia. Combinare insieme queste diverse discipline in un solo campionato assicura che tutti gli aspetti dell’enduro siano considerati, e che per vincere questo campionato un pilota debba essere completo a 360°. Per Husqvarna è anche importante essere presente a corse che vedono una partecipazione di massa, in quanto ci garantisce di poter direttamente coinvolgere e interagire con i nostri preziosi clienti e con la base di appassionati del marchio. Per concludere, auguriamo al team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing team la miglior fortuna e ogni successo nel WESS 2018.”

Andi Hölzl – Team Manager Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing:
“Correre nel World Enduro Super Series offre una nuova emozionante sfida al team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing team per il 2018. È un campionato che mescola diverse discipline, e garantirà ai nostri piloti un test completo in termini di formato di gara e tipo di terreno. Qualche tappa favorirà un pilota, qualche altra un pilota diverso, il che porterà gara dopo gara a esiti imprevedibili. Il WESS stimolerà i partecipanti a uscire dal loro ambito abituale se vogliono diventare il campione definitivo di enduro. Per quanto riguarda Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, abbiamo uno schieramento di piloti in grado di lottare per la vittoria a ogni evento. Tutti i nostri piloti puntano a concludere il campionato come il primo campione del mondo del WESS.”