Home Breaking news REDONDI IN CONVALESCENZA DOPO IL BRUTTO INFORTUNIO DI FINE GENNAIO NEGLI USA

REDONDI IN CONVALESCENZA DOPO IL BRUTTO INFORTUNIO DI FINE GENNAIO NEGLI USA

SHARE

Il 2020 avrebbe dovuto essere la stagione della rivincita e della sua voglia di vincere da pilota ufficiale negli USA del team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, ma si è purtroppo trasformata in un incubo anche ora il peggio è alle spalle.
Parliamo di Giacomo Redondi che dalla California invia attraverso noi un messaggio per tutti i suoi fans e per gli appassionati italiani di enduro.
“Ciao a tutti il 31 gennaio scorso mentre mi stavo allenando sono caduto rovinosamente. E’ stato davvero un brutto colpo perché sono sono fratturato il piatto tibiale e il collaterale della gamba destra, mentre alla gamba sinistra ho riportato la doppia frattura di tibia e perone che sono stati operati. Dopo l’intervento sono stato oltre un mese di ospedale senza potermi muovere per poi iniziare a essere autosufficiente muovendomi sulla carrozzella così da iniziare la terapia di rieducazione. Ora dopo due mesi sto finalmente facendo riabilitazione e riesco anche a camminare aiutandomi con le stampelle. Sarà una lunga e dura convalescenza. Qui in California non è come sta purtroppo avvenendo in Italia e in Europa; ho potuto essere curato senza restrizioni. Ora speriamo vada tutto bene e colgo l’occasione per salutare i tanti appassionati, amici e fans italiani dicendo a tutti di tenere EN……. DURO! Come riuscirò a farcela anche tutti voi ce la farete”.

Anche da parte di GPenduro.com il migliore IN BOCCA AL LUPO DI GUARIGIONE AL RED!!!

Credit foto: Simon Cudby