Home Mondiale Enduro IL TEAM SPECIA HONDA REDMOTO IN PRIMA FILA NELLA TOP CLASS E2...

IL TEAM SPECIA HONDA REDMOTO IN PRIMA FILA NELLA TOP CLASS E2 CON ALESSANDRO BATTIG PER l’INIZIO DEL CAMPIONATO MONDIALE ENDUROGP IN FRANCIA CON LO SGUARDO RIVOLTO IN ITALIA AL TRICOLORE UNDER 23/SENIOR PER LA GARA DI VANNI COMINOTTO

SHARE

Avrà inizio nel fine settimana del 18-20 settembre il Campionato Mondiale EnduroGP con la disputa del Gran Premio di Francia in programma nella cittadina di Requista con il primo dei quattro round iridati della stagione 2020.
Dopo la pausa del mese d’agosto per il Team Specia A.S.D. Honda-RedMoto, si tratta di un appuntamento particolarmente atteso perchè Alessandro Battig, pilota triestino della squadra trevigiana guidata dal tecnico e Team Manager Toni Specia, farà il suo esordio nella E2 considerata la top class del Mondiale per la nutrita presenza dei sicuri pretendenti non solo al titolo di questa classe, ma anche a quello della Classifica Assoluta della EnduroGP.
Così, dopo la disputa delle prime due prove dei Campionati Assoluti d’Italia di inizio luglio a Carpineti (RE) e di agosto a Carsoli (AQ), prenderà finalmente il via anche il Campionato del Mondo Enduro in un calendario che ha visto l’annullamento di cinque degli otto Gran Premi iniziali.
Infatti, sono stati annullati i GP di: Ungheria, Estonia, Svezia, Germania, Spagna.
La Federazione Internazionale Motociclistica ha confermato dopo il GP di Francia l’appuntamento iridato del GP d’Italia a Spoleto nelle date del 25-27 settembre e successivamente a novembre due GP in Portogallo sempre nella stessa cittadina di Marco De Canaveses; nelle date del 6-8 e la settimana successiva il 13-15. Dal calendario 2020 sono stati annullati per l’emergenza sanitaria Covid-19, i GP di Ungheria, Estonia, Svezia, Germania e Spagna.
Già organizzatore della finale del Mondiale Enduro 2015, il Requista Moto Club è stato bravissimo a lavorare per assicurare lo svolgimento di questa gara predisponendo un percorso di 57 km caratterizzato da tre prove speciali a giro con Enduro Test, Cross, Test, Extreme Test tutte nelle vicinanze della cittadina.
Obiettivo di Battig a Requista, sarà quello di confermare la propria crescita dimostrata dopo le prime due prove degli Assoluti d’Italia dove occupa la terza posizione nella classifica della classe 450 4T con la Honda-RedMoto CRF 450RX Enduro preparata da Toni Specia puntando a entrare nella top five del Mondiale E2 in una classe caratterizzata dalla presenza dei piloti più forti in assoluto.
Sponsor, partner, appassionati che vorranno seguire in diretta on line i risultati del GP di Francia e di quello successivo in Italia potranno farlo collegandosi al sito: http://www.enduro-live.info – dovranno solo cercare le classifiche nel GP France e successivamente nel GP Italy.
Parallelamente al Gran Premio di Francia, il Team Team Specia A.S.D. Honda-RedMoto, sarà impegnato con Vanni Cominotto anche nel secondo round stagionale del Campionato Italiano Under 23/Senior in programma a Antegnate (BG) il 20 settembre. Dopo la buona prova disputata a fine luglio a Castiglion Fiorentino (AR), conclusa in quinta posizione nella classe Senior 250 4T, Cominotto punta a Antegnate a migliorare le proprie performances forte della buona preparazione svolta nelle ultime settimane.

Alessandro Battig #83

“L’altissimo livello di competitività della E2 dove gareggerò, sono per me spunto e stimolo per dare il massimo e puntare in alto. So che sarà difficile, ma ce la metterò tutta per prendermi qualche bella soddisfazione così per ripagare anche il Team Specia A.S.D. Honda-RedMoto per tutto l’ottimo lavoro svolto fino a oggi. Ad agosto non mi sono rilassato un attimo; ho testato delle nuove soluzioni tecniche sviluppate dalla squadra cercando di mettere a punto quelli che potranno essere i migliori set up del terreno della gara francese e del Gran Premio successivo subito dopo di Spoleto”.

Antonio Specia
Team Manager e Responsabile Tecnico

“Dai: finalmente si parte per questo Mondiale EnduroGP con Battig che nelle gare degli Assoluti ha dimostrato di potersi inserire nelle posizioni che contano salendo sul podio della 450 4T. Speriamo possa farlo anche nel Campionato del Mondo E2 al GP di Francia e la settimana dopo in Italia a Spoleto. Battig fino a oggi ci ha dato piacevoli emozioni e possiamo essere orgogliosi di avere dei partner di prestigio che ci supportano nella nostra attività sportivo-agonistica che colgo l’occasione di ringraziare, come pure RedMoto, distributore Honda offroad per l’Italia. Affronteremo questo GP di Francia con rinnovata determinazione, consapevoli del valore dei nostri avversari, ma sereni di aver fatto tutto il massimo dal punto di vista tecnico, grazie al lavoro della squadra per far si che il nostro pilota possa ottenere un importante risultato in gara”.